Problemi di salute sessuale: cancro cervicale | IT.Lamareschale.org

Problemi di salute sessuale: cancro cervicale

Problemi di salute sessuale: cancro cervicale

La cervice normale è di colore rosa sano ed è coperto con le cellule di scala simile chiamate cellule squamose.

Il canale cervicale è allineato con un altro tipo di cellule chiamate cellule colonnari.

Ma l'area in cui le due cellule meet-chiamato la giunzione squamocolonnare e zona di trasformazione (zona T) -è la zona più probabile per le cellule anormali di sviluppare.

load...

Il T-zone è più esposto sulla cervice di giovani donne (adolescenti attraverso anni '20), che li rende più suscettibili alle infezioni cervicali.

Gli operatori sanitari utilizzano il Pap test per trovare le anomalie cellulari in tessuto cervicale che ha già o possono diventare cancerose.

Il cancro della cervice uterina prima viene diagnosticata, maggiori sono le possibilità di una cura.

L'American Cancer Society riporta che sia incidenza e la mortalità per cancro del collo dell'utero sono diminuiti notevolmente nel corso degli ultimi decenni, a causa più frequente rilevazione di lesioni preinvasive e cancerose del collo dell'utero da un aumento di screening Pap.

load...

Esiste una relazione diretta tra l'uso di striscio Pap come strumento di screening per il cancro cervicale e la riduzione dell'incidenza del cancro cervicale, secondo l'American Society for Clinical patologi.

Nelle sue prime fasi, il cancro cervicale di solito non provoca sintomi.

Sanguinamento irregolare, sanguinamento o dolore durante il sesso, o perdite vaginali possono essere sintomi di malattia più avanzata.

Questi sintomi devono essere sempre discussi con un professionista sanitario.

Tutte le donne sono a rischio di sviluppare la malattia, ma diversi fattori possono aumentare il rischio di una donna di sviluppare il cancro del collo dell'utero, secondo l'American Cancer Society:

L'infezione da papillomavirus umano (HPV), una malattia sessualmente comune, trasmessa negli Stati Uniti (La maggior parte delle donne e degli uomini che sono state sessualmente attive sono stati esposti al virus HPV, che si sviluppa attraverso il contatto pelle-a-pelle con una superficie HPV-infetta. Tuttavia, alcuni tipi di comportamenti sessuali aumentano il rischio di una donna di contrarre un'infezione da HPV, come quello di avere rapporti sessuali in età precoce, avendo molti partner sessuali e avere rapporti sessuali non protetti a qualsiasi età.)

Recenti studi trovano che utilizzano i preservativi non possono proteggere completamente contro l'HPV perché il virus è passato attraverso il contatto pelle a pelle, compresa la pelle nella zona genitale che non può essere coperto da un preservativo.

L'uso del condom corretta e coerente è ancora importante, tuttavia, per la protezione contro l'AIDS e altre malattie sessualmente trasmissibili.

Fumare sigarette, che espone l'organismo a sostanze chimiche cancerogene assorbite inizialmente dai polmoni, ma poi trasportati nel flusso sanguigno in tutto il corpo.

Le sostanze chimiche prodotte dal fumo di tabacco possono danneggiare il DNA nelle cellule della cervice e rendere il cancro più probabile che si verifichi lì.

Infezione da batteri clamidia, che si sviluppa per contatto sessuale e possono o non possono causare sintomi.

I ricercatori non sanno esattamente perché aumenta infezione da clamidia del collo dell'utero il rischio di cancro, ma pensano che potrebbe essere perché le cellule del sistema immunitario attivo nel sito di un'infezione da clamidia potrebbero danneggiare le cellule normali e causare loro di trasformare cancerose.

Una dieta povera di frutta e verdura.

Le donne che non mangiano molta frutta e verdura perdere le antiossidanti protettivi e sostanze fitochimiche, come le vitamine A, C, E e beta-carotene, che hanno tutti dimostrato di aiutare a prevenire il cancro del collo dell'utero e di altre forme di cancro.

Un sistema immunitario compromesso relativa a certe malattie come il virus dell'immunodeficienza umana (HIV).

Essere sieropositivi rende il sistema immunitario di una donna meno in grado di combattere i tumori come il cancro del collo dell'utero.

Una storia familiare di cancro al collo dell'utero, tua madre o sorella aveva il cancro del collo dell'utero può significare di avere una tendenza genetica per la malattia.

Questo potrebbe essere perché queste donne sono geneticamente meno in grado di combattere le infezioni da HPV rispetto alle altre donne.

Esposizione in utero a dietilstilbestrolo (DES), un ormone sintetico che è prescritto a donne gravide tra il 1940 e il 1971 per evitare aborti.

Per ogni 1000 donne la cui madre ha preso DES quando era incinta, circa un sviluppa adenocarcinoma a cellule chiare (cancro) della vagina o della cervice.

Per ulteriori informazioni sull'esposizione DES, contattare i Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC), numero verde: 1-888 - 232-6789, oppure online su www.cdc.gov.

A lungo termine di contraccettivi orali (OC) usa (cinque o più anni) può leggermente aumentare il rischio di una donna di cancro della cervice, secondo alcuni dati statistici.

L'American Cancer Society consiglia alle donne di discutere i vantaggi d'uso OC rispetto a questo molto lieve rischio potenziale con i loro operatori sanitari.

Più di due volte come molte donne afro-americane muoiono di cancro cervicale come donne caucasiche.

Inoltre, le donne ispaniche e donne nativi americani hanno più alti tassi di cancro cervicale rispetto alle donne caucasiche.

I tassi di cancro cervicale sono in aumento anche tra le donne vietnamite.

La mancanza di accesso ai servizi sanitari (e quindi, meno di screening), influenze culturali e la diagnosi di tumore in fasi più avanzate sono tutte le possibili ragioni di queste differenze.

Donne di tutte le età sono a rischio di cancro cervicale, ma la metà di quelli diagnosticati sono di età compresa tra 35 e 55, con l'età media della diagnosi di 47 anni.

Indipendentemente da ciò, è importante che anche le donne in post-menopausa continuano con il Pap test regolarmente se hanno ancora un collo dell'utero.

Anche se il collo dell'utero di una donna è stato rimosso durante un intervento di isterectomia (come il 90 per cento sono), se aveva un Pap sospetto prima del suo intervento, lei dovrebbe continuare a Pap test.

I vantaggi del Pap test sono chiari: il tasso di mortalità generale negli Stati Uniti dalla malattia è diminuita del 74 per cento dopo l'introduzione del Pap test nel 1950.

Sebbene sia l'incidenza e la mortalità tassi di cancro cervicale stanno andando verso il basso, è ancora il 12 ° tumore più comune nelle donne, che può essere correlato alla epidemia di infezione da HPV.

Secondo il CDC, circa 20 milioni di persone sono attualmente infettati con HPV.

Ben il 75 per cento della popolazione in età riproduttiva è stato infettato con uno o più tipi di HPV, e fino a 5,5 milioni di nuove infezioni si verificano ogni anno.

Ci sono più di 100 diversi ceppi di HPV, e circa 15 tipi sono stati collegati al cancro della cervice.

Mentre la maggior parte delle donne che sviluppano il cancro del collo dell'utero hanno l'HPV, non tutte le donne con il virus si svilupperà il cancro del collo dell'utero.

In realtà, solo una piccola percentuale di donne con infezione da HPV sviluppare il cancro cervicale.

Alcuni tipi di HPV causa vaginale e verruche vulvari;

Altri ceppi causano le verruche che a volte si sviluppano sulle mani o piedi.

Nuovo vaccino offre protezione contro l'HPV Ora c'è qualcosa che le donne possono utilizzare per proteggersi contro il papillomavirus umano (HPV) / cancro cervicale, oltre a regolare Pap test e il sesso sicuro: un vaccino HPV.

La FDA ha recentemente approvato il vaccino chiamato Gardasil-per donne di età 13-26 dopo gli studi clinici hanno dimostrato che il vaccino è sicuro e al 100 per cento efficace nel prevenire ceppi di HPV 16 e 18, che causano il 70 per cento dei tumori cervicali.

Gardasil, somministrato in tre iniezioni nell'arco di sei mesi, è anche il 99 per cento efficace nel prevenire i ceppi HPV 6 e 11, che causano circa il 90 per cento dei casi di condilomi genitali.

Sebbene Gardasil previene la maggior parte dei ceppi di HPV, non protegge contro tutti, quindi la FDA raccomanda a complemento Pap test.

Inoltre, il vaccino non funziona se una donna è già infetto con uno di questi tipi di HPV.

Essa deve essere dato prima dell'infezione.

Questo contenuto è stato fornito dal centro delle risorse di salute delle donne nazionali

load...

Notizie correlate


Post Salute

6 Fatti divertenti sui tamponi, nel caso avessi bisogno di alcuni rompighiaccio

Post Salute

Skin Bumps: come identificare grumi e protuberanze cutanee

Post Salute

5 nuovi modi per individuare il cancro della pelle

Post Salute

I medici mi hanno detto che il mio tumore uterino era menopausa

Post Salute

12 cose che il tuo dentista sa su di te solo guardando nella tua bocca

Post Salute

Diabete mellito di tipo 2

Post Salute

La cosa semplice che le donne possono fare - ma non lo sono - per prevenire linsorgenza del cancro cervicale

Post Salute

Perché il tuo piercing allorecchio improvvisamente puzza di Putrid - e come prevenire la puzza

Post Salute

In che modo le tue tette possono influenzare il tuo umore

Post Salute

Dai uno sguardo bizzarro ai prodotti del periodo usati in tutta la storia

Post Salute

Che cosa è necessario sapere sul nuovo DSM

Post Salute

7 Possibili ragioni per cui stai avendo Whacked Out Dreams